notizie crociere

IL BLOG DI CROCIERISSIME
Home > DESTINAZIONI > 6 cose da fare e da vedere a Marsiglia

DESTINAZIONI

6 cose da fare e da vedere a Marsiglia

6 cose da fare e da vedere a Marsiglia
settembre 22
17:08 2015
1
SHARES

Marsiglia: città cosmopolita affacciata sul mare e tappa delle più belle crociere che solcano il Mediterraneo è stata eletta nel 2013 Capitale europea della cultura, con un “cambio look” che l’ha resa una meta ancora più interessante per i turisti di tutto il mondo. Due anni fa, infatti, il capoluogo della regione Provenza-Alpi-Costa Azzurra ha subito una grande trasformazione che ha visto sorgere nuovi avveniristici edifici e la ristrutturazione di molti luoghi destinati ad ospitare musei, gallerie d’arte ecc.

Porto Antico, Marsiglia

Vediamo, quindi, nel dettaglio cosa visitare e cosa fare a Marsiglia, sfruttando al meglio il tempo a disposizione quando la nostra nave da crociera è ferma nel porto antico della città.

cathédrale de marseille

  1. Appena sbarcati, aprite subito la mente e fate volare l’immaginazione: il Vecchio Porto di Marsiglia è il cuore della sua storia. Durante l’Antichità e il Medioevo, la città greca, poi romana e medievale si è sviluppata lungo la riva nord, poi verso sud . Nel XVII secolo, l’ingresso del porto era controllato da due forti, il forte Saint-Nicolas e il forte Saint-Jean.
 Immaginate viaggiatori e mercanti che animano questa zona della città tra spezie, bagagli, carrozze e pescatori. Il Vieux-Port rimane ancora oggi il cuore nevralgico di Marsiglia e proprio nel 2013 è stato reso interamente pedonale.
  2. Il museo principale e da non perdere della città è il MuCEM, Museo delle Civiltà d’Europa e del Mediterraneo, che è stato completamente rinnovato e racconta la storia della città dalla preistoria, passando dal periodo romano al Medioevo.
  3. Vale una visita il santuario di Notre-Dame de la Garde figura emblematica della città, che protegge i marinai, i pescatori e tutti i marsigliesi. E’ situato in cima ad una collina che domina la città ed, oltre ad essere uno splendido esempio dello stile romanico-bizantino è la giusta occasione per ammirare Marsiglia in tutto il suo splendore, che abbraccia il mare dall’alto.

    shutterstock_123391981 (1)

    Porto antico di Marsiglia e sulo sfondo la chiesa di Notre Dame de la Garde.

  4. Una passeggiata nel centro storico può essere un’ottima idea. Tra negozi vintage, gallerie d’arte e di design troverai il famosissimo sapone di Marsiglia, imperdibile ricordo profumato da portare a casa. Il cuore antico di Marsiglia viene chiamato “Le Panier” e si trova esattamente dietro il Municipio. Alcuni edifici, strade o piazze sono particolarmente suggestivi, per cui vi consigliamo di non perdere l’Hôtel Dieu, antico ospedale medievale trasformato in hotel, l’Hôtel de Cabre, una delle dimore più antiche di Marsiglia,  la Grand’Rue e la “Casa dei Diamanti” straordinario esempio di manierismo provenzale.
    Sapone di Marsiglia.

    Sapone di Marsiglia.

    Hats from Saint Tropez

    Negozio nel centro storico: esposizione di cappelli.

  5. Se avete poca voglia di camminare ma siete curiosi di scoprire la città, il consiglio è di salire a bordo del trenino turistico! Tutti i giorni dalle 10 del mattino alle sei di sera ci sono partenze dal Vecchio Porto che permettono di ammirare il centro storico con una fermata per lo shopping o le visite. In alternativa c’è una corsa che vi porterà al santuario di Notre-Dame de la Garde.
  6. Assaggiate la bouillabaisse, un piatto da pescatori che contraddistingue la storia gastronomica di Marsiglia. Lo troverete disponibile nei migliori ristoranti della città, insieme ad altre specialità della zona: l’aïoli, i “pieds et paquets” letteralemente “Zampe a pacchetto (trippa di agnello in umido) , la tapenade, la zuppa al pesto e molto altro, perché una città si conosce anche attraverso il palato!
    Bouillabaisse Marsigliese

    bouillabaisse

    shutterstock_279589931

    Tapenade.

    Salsa provenzale Aioli.

    Salsa provenzale Aioli.

Alexander Dumas definì Marsiglia “il punto di incontro di tutto il mondo” seconda per grandezza solo a Parigi, questa città vi stupirà per la sua anima forte, con una grande dignità storica che ha saputo nei secoli ospitare popolazioni di diverse zone del mondo dando vita ad una capitale cosmopolita che guarda non solo allo splendido mare ma, soprattutto, al futuro.

1
SHARES

Autore

Arianna Bosio

Arianna Bosio

Sognatrice romantica e viaggiatrice insolita con un’irrefrenabile passione per la Francia che ha reso un blog EguardoIlMondoDalMioBlog . Vive tra Milano e Varese con un marito e due gatti ma se potesse avere la macchina del tempo si trasferirebbe in Costa Azzurra, nei ruggenti anni ’30 tra piume, abiti charleston ed un’orchestrina jazz. Il suo film preferito è “Il Grande Gatsby”, Odia volare ma in compenso ama navigare "le crociere mi possono far girare il mondo senza dover per forza avere la testa tra le nuvole"

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Al momento non ci sono commenti, desideri inserirne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Seguici su

Widget Crociere
Ricerca Crociere

Seguici su Twitter

Seguici su Instagram

Crocierissime Instagram
Sorry:

- Instagram feed not found.

Archivi

Categorie