notizie crociere

IL BLOG DI CROCIERISSIME
Home > DESTINAZIONI > Mediterraneo Orientale > Croazia > Dubrovnik: visitare la perla della Croazia in crociera

Croazia

Dubrovnik: visitare la perla della Croazia in crociera

Dubrovnik: visitare la perla della Croazia in crociera
marzo 17
17:33 2016

Sono tante le crociere che fanno tappa in questa deliziosa cittadina del profondo sud croato: il centro storico all’interno delle mura è molto piccolo e vi basterà anche solo mezza giornata per visitarlo entrando nelle numerose chiese presenti o facendo il giro sopra alle mura. Se la nave ferma in rada, arriverete al porto in tender e vedrete Dubrovnik dall’acqua: molto suggestivo. Altrimenti se attraccherete al porto di Gruz raggiungerete il centro storico con una navetta.

Ecco che cosa troverete a Dubrovnik, la perla della Croazia e in particolare della Dalmazia, anche conosciuta con l’antico nome italiano di Ragusa, patrimonio Unesco dal 1979.

Cosa fare a Dubrovnik in un giorno

Iniziamo dallo Stradun, la via principale del centro storico, che in estate sembra brillare di luce propria. Infatti, le pietre per strada, più lucide, e quelle dei palazzi, più opache, sono così chiare che riflettono la luce del sole e l’effetto rende ancora più vivo il contrasto con il blu intenso del cielo. Lungo la via ci sono molti ristoranti e anche fast food, boutique e negozietti di souvenir per tutte le tasche. Riguardo ai ristoranti, se potete addentratevi nelle viuzze laterali: ci sono sicuramente grandi differenze di prezzo e anche di qualità dei piatti. Il discorso è ovviamente valido ovunque: evitate i locali turistici con le foto dei piatti sui cartelli esterni, magari sbiaditi dal sole e dal tempo. Meglio spostarsi dalle vie con maggior passaggio di turisti, prediligendo quelle più appartate.

Dubrovnik

Raggiunte le mura che portano alla parte moderna della città, prima della Porta Pile e non lontano dalla Grande Fontana d’Onofrio, troverete delle scale che portano in cima alle mura: acquistando il biglietto le potete percorrere su tutto il perimetro per vedere il mare, la zona circostante e Dubrovnik dall’alto.

Noterete così che la città si sviluppa come se fosse una barca: al centro è più bassa mentre ai lati cresce e le strade sono in salita. Nella parte alta, guardando il porto sulla sinistra, troverete molti ristorantini con ampi terrazzi e tavoli all’aperto dove assaggiare piatti della tradizione e pesce appena pescato. Sui due rispettivi promontori, inoltre, si trovano le antiche case dove vivono ancora oggi famiglie del posto.

Spostatevi quindi lungo il lato sinistro del porto per fare due passi nel parco che si affaccia proprio dove attraccano i pescherecci e le lance con a bordo i turisti per le gite in mare di mezza giornata: lo scorcio della città da qui è molto particolare.

Dubrovnik

Oltre a gironzolare a caso tra le vie ovviamente non dovete perdere la Cattedrale di Dubrovnik, a due passi dal porto, che risale al VII secolo. Sempre qui si trova anche l’elegantissimo Palazzo del Rettore, in stile tardo-gotico. E, poco più in là, il cuore della città: Piazza della Loggia.

Dubrovnik

Per finire, uscite dalle mura in direzione della città moderna: salite sulla collina sulla sinistra e da lì avrete una bella visione d’insieme sulla città racchiusa dalle mura e, sullo sfondo, la strada che sale lungo la costa e porta a Mlini, delizioso paesino poco più a sud, conosciuto per il suo platano centenario. Sempre da questo promontorio, infine, si può godere di un favoloso tramonto sul mare, se la vostra sosta crocieristica lo consente.

Dubrovnik è un gioiellino, lo avete capito: e tranquilli, in poche ore di visita prima di risalire a bordo della nave riuscirete a godervela senza fretta!

Autore

Silvia Cartotto

Silvia Cartotto

Freelance Travel Blogger & Web Marketing Consultant. Scrivo di viaggi al femminile e romanticherie su thegirlwiththesuitcase.com

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Al momento non ci sono commenti, desideri inserirne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Seguici su

Widget Crociere
Ricerca Crociere

Seguici su Twitter

Seguici su Instagram

Crocierissime Instagram
Sorry:

- Instagram feed not found.

Archivi

Categorie