notizie crociere

IL BLOG DI CROCIERISSIME
Home > DESTINAZIONI > Caraibi > Gastronomia in crociera? La mia esperienza su MSC ai Caraibi

Caraibi

Gastronomia in crociera? La mia esperienza su MSC ai Caraibi

Gastronomia in crociera? La mia esperienza su MSC ai Caraibi
novembre 22
17:33 2017

Si viaggia per scoprire il mondo, si viaggia per rilassarsi e poi si viaggia anche per… mangiare!

Sì, in crociera si va anche per coccolare il palato ed è quello che ho fatto io durante il mio ultimo viaggio a bordo di MSC Armonia nel Mar dei Caraibi. Tanto a bordo c’è tutto il tempo anche per andare in palestra, oltre che per togliersi qualche sfizio, no? Ovviamente senza mai sprecare nulla.

Ecco che cosa ho apprezzato di più della cucina a bordo (a disposizione per 20 ore al giorno) e anche dei piatti assaggiati durante le escursioni.

Dalla colazione ai dolci di mezzanotte

colazione in crociera

Le giornate a bordo della nave iniziano in 3 modi: potete chiedere di ricevere la colazione di tipo continentale direttamente in camera (servizio gratuito) lasciando le vostre preferenze nel cartellino appeso alla porta entro le ore 2.00 della notte precedente.

Potete andare al ponte 5 al ristorante Marco Polo e provare una colazione a buffet di tipo gourmet con dolce e salato; infine potete andare al ristorante Girasole al ponte 11 per un buffet più ampio che spazia dai dolci al salato, dalle uova al bacon, dal thè ai succhi e infine a yogurt e frutta. La colazione, tra le 7.00 e le 10.00, può essere fatta sia all’aperto vista mare che all’interno.

E poi, la chicca! Il buffet del Girasole con frutta e piccola pasticceria apre ogni sera a mezzanotte, per lo spuntino dei più golosi dopo balli e spettacoli. Perchè una camomilla con torta al cioccolato è davvero la conclusione perfetta di una giornata in crociera, non trovate anche voi? 😉

dolci

Il pranzo, gli spuntini e le merende

Al ponte 5 o al ponte 11, il pranzo è servito rispettivamente dalle 12.30 alle 14 (buffet più carta) e dalle 12 alle 15 (self service). Troverete piatti caldi, verdura, carne e pesce, dolci al Marco Polo (al coperto) e hamburger, pizza, pasta, secondi di carne o pesce, frutta e dolci al Girasole. Personalmente per pranzo ho preferito mangiare all’aperto del ponte 11, più vicino alla piscina e quindi comodo per un pasto al volo prima di tornare a prendere il sole. Si tratta del buffet più gettonato per il pranzo.

Nel pomeriggio, sempre al ponte 11, potete trovare fantastiche pizze anche con farina integrale (il cuoco è napoletano): lo spuntino ideale verso le 17, di ritorno dalle escursioni o prima di affrontare un’oretta di esercizi in palestra!

Per altri spuntini sono aperti anche il gelataio e il bar della piscina, che serve ottimi cocktail per l’aperitivo. I soft drink (acqua, thè freddi e caffè) non richiedono pagamenti extra.

Cenare al ristorante La Pergola

pesce

Al ponte 6 si trova il ristorante alla carta La Pergola, riservato a chi ha scelto questa tipologia di cena inclusa nel proprio pacchetto. Ci sono due turni (come per la cena al ponte 5, a buffet): il primo è alle 18.15, il secondo alle 20.45. Nel menù potrete scegliere tra una varietà di antipasti, primi e secondi anche per vegetariani, mentre tra i dolci sono presenti anche quelli senza zuccheri e con poche calorie, per i più attenti alla dieta.

La cura per l’impiattamento è certamente ciò che contraddistingue questo ristorante dagli altri, oltre che per il servizio dedicato e personalizzato: ogni cameriere infatti segue pochissimi tavoli.

cena gourmet

E anche qui ci sono le serate a tema, come su tutta la nave: molto carina la serata italiana con il menù tricolore o quella mediterranea con addobbi e piatti sulle tonalità del verde.

mangiare in crociera

Escursioni: i piatti caraibici

E quando si scende dalla nave, in una delle escursioni caraibiche, che cosa si mangia?

Ai Caraibi gli ingredienti principali sono molto simili: sia in Belize che in Messico e in Honduras troverete un piatto unico composto da riso e fagioli neri (squisito), tortillas, banane fritte, pollo con salsa speziata e insalata di verdure.

Un piccolo assaggio di ciò che questi paesi hanno da offrire anche a livello gastronomico!

Belize

A Cuba e a L’Havana, inoltre, troverete anche delle ottime fritture di pollo e patate, oltre che delle solite e ormai amate banane in pastella.

mangiare a Cuba

Infine, se vi capita l’occasione di passare da un mercato o fermarvi ad un banchetto che li vende ad esempio in Honduras, sull’isola di Roatan, assaggiate i dolcissimi e deliziosi rambutan: si tratta dei frutti con il nocciolo che vedete qui sotto in foto.

Rambutan

Le crociere sono il luogo ideale per “sgarrare” un po’ con la dieta.

A bordo ci sono tante (troppe) tentazioni ed è facile cedere con così tanti ottimi piatti, preparati da uno staff italiano ma anche internazionale; mentre a terra ci sono piatti e ingredienti di popoli tutti da scoprire, soprattutto a tavola.

Buon appetito, dunque, oltre che buona navigazione a bordo della vostra prossima nave da crociera!

Autore

Silvia Cartotto

Silvia Cartotto

Freelance Travel Blogger & Web Marketing Consultant. Scrivo di viaggi al femminile e romanticherie su thegirlwiththesuitcase.com

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Al momento non ci sono commenti, desideri inserirne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Seguici su

Widget Crociere
Ricerca Crociere

Seguici su Twitter

Seguici su Instagram

Crocierissime Instagram
[alpine-phototile-for-instagram id=676 user="crocierissime" src="user_recent" imgl="link" curl="https://instagram.com/crocierissime/" style="gallery" row="4" grwidth="800" grheight="800" size="Th" num="4" align="center" max="100" nocredit="1"]

Archivi

Categorie