notizie crociere

IL BLOG DI CROCIERISSIME
Home > ESCURSIONI > Santorini: il bianco e il blu di un’isola magica

ESCURSIONI

Santorini: il bianco e il blu di un’isola magica

Santorini: il bianco e il blu di un’isola magica
maggio 24
17:23 2016

Santorini, nel Mar Egeo, è l’isola vulcanica più a sud delle Cicladi, ha la forma a falce di luna crescente e il suo aspetto attuale è il frutto di un terremoto risalente alla preistoria, che ha formato un immenso cratere in seguito invaso dal mare.

Vederla durante una crociera è certamente un’ottima occasione per scoprire un luogo intriso di fascino e magia: ecco quali sono i luoghi principali che vi consiglio di non perdere!

Santorini

Fira

Il capoluogo dell’isola (anche chiamato Thira) è un piccolo villaggio caratterizzato da vicoli lastricati, dal bianco delle case e dall’azzurro delle porte e delle finestre, infine dal blu intenso delle cupole delle chiese. Siamo a 10 chilometri dal porto principale e da qui si gode di una meravigliosa vista sul vulcano sommerso. Non perdetevi la piazza del paese, Theotokopoulou Square, prima di percorrere “odos 25-Martiou” (via 25 Marzo), la via che sale nella parte alta del borgo, e nemmeno la cattedrale di Ypapanti, bianchissima e affacciata sulla Caldera, ovvero la baia: se siete stanchi per la camminata potete sempre salire a bordo di un mulo che accompagna i turisti lungo i sentieri in salita. Il porto, infatti, dista 587 scalini dal centro del paese, ma è raggiungibile anche con la teleferica.

Inoltre, se avete l’occasione di fermarvi anche per cena, è qui che troverete un po’ di vita notturna: infatti nel resto dell’isola i paesi sono molto tranquilli dopo il tramonto. E poi Fira è forse ancora più bella di sera, quando le sue mille luci si accendono davanti al mare scurissimo.

Santorini

Oia

Ecco il secondo centro dell’isola, conosciuto per i mulini a vento e per essere sicuramente il villaggio più pittoresco, con le cupole blu e le abitazioni bianche costruite sul bordo della Caldera. Da qui il panorama è davvero da mozzare il fiato, e non è un modo di dire: non credo esista un luogo più romantico di questo quaggiù. Perdetevi tra i vicoli stretti e i negozietti, i musei e le gallerie d’arte, la fortezza veneziana, per poi godervi la più bella vista sulla baia e sul vulcano prima che faccia buio. Se avete voglia di camminare un po’, raggiungete il porticciolo e le spiagge di Ammoudi e Armeni, con sassi e scogli: qui si pratica lo snorkeling grazie all’acqua limpidissima e calda durante l’estate.

Imerovigli

Questa è invece la località di Santorini conosciuta per i tramonti: i più belli di tutta l’isola si vedono da qui, sulla scogliera più alta (300 metri sul mare), lungo la costa occidentale. A Imerovigli si trovano soprattutto hotel e boutique di lusso, non vivono molti residenti, e da non perdere è la Cappella di Panagia Theoskepasti, costruita su una enorme roccia sopra la caldera. In alta stagione il paese è preso d’assalto dai turisti, ma se viaggiate in bassa stagione troverete un luogo di pace assoluta, a circa 3 chilomentri dal capoluogo dell’isola.

Firostefani

Si tratta di un quartiere di Fira, il capoluogo, e si trova sulla strada panoramica che porta a Imerovigli. Siamo sul tetto dell’isola, ovvero sul punto più alto dal quale potrete vedere la caldera. Non perdetevi la chiesa della Vergine di Agios Theodoris, con la facciata gialla e il campanile a tre campane. Anche qui è ottima cosa trovarsi al tramonto oppure nelle prime ore del mattino: l’astmosfera che si respira è surreale!

Santorini

“A Santorini ci sono più chiese che case, più muli che persone e molto più vino che acqua” recita un detto popolare.

Se ve lo state ancora chiedendo, sì, Santorini è magica: lasciatevi incantare dal bianco acceso delle case che risalta nelle giornate estive insieme al blu delle porticine e delle cupole. Sedetevi ad un caffè e godetevi lo spettacolo del sole che cade in mare sulla caldera: i colori che sprigiona sono unici, e forse è proprio qui che vedrete il tramonto più bello della vostra vita!

 

Autore

Silvia Cartotto

Silvia Cartotto

Freelance Travel Blogger & Web Marketing Consultant. Scrivo di viaggi al femminile e romanticherie su thegirlwiththesuitcase.com

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Al momento non ci sono commenti, desideri inserirne uno?

Scrivi un commento

Scrivi un commento

Seguici su

Widget Crociere
Ricerca Crociere

Seguici su Twitter

Seguici su Instagram

Crocierissime Instagram
Sorry:

- Instagram feed not found.

Archivi

Categorie